Grazie all’ampia disponibilità di parametrizzazioni e connettori standard per l’integrazione con tutti i sistemi aziendali (ERP, CAD, GIS, piattaforme di Internet of Things), Space 1 è una soluzione di facile e rapida implementazione. Inoltre, la possibilità di scelta di Sistema Operativo e tipologia di dispositivo (smartphone, tablet, Head-mounted display), garantisce alle aziende elevata flessibilità nell’introdurre la Realtà Aumentata in diverse tipologie di processi.

Caratteristiche

Multipiattaforma

Space 1 è una soluzione multipiattaforma, compatibile con i principali smartphone e tablet presenti sul mercato (iOS, Android, Windows), nonché con Head-mounted display quali smartglass (Microsoft HoloLens, Epson Moverio, …) e visori di Realtà Virtuale (Samsung Gear VR, …).

Si parte con un clic

Space 1 prevede un alto livello di parametrizzazione, che consente la rapida implementazione di progetti negli ambiti previsti. L’esperienza sui processi di varie tipologie di business è racchiusa nei template preconfigurati e in un repository di oggetti 3D costantemente aggiornato. Le funzionalità e i dati messi a disposizione sono inoltre configurabili in base a necessità e ruoli dei singoli utenti.

Completa integrazione con i sistemi aziendali

Space 1 è dotato di connettori standard per l’integrazione con i sistemi aziendali quali ERP, sistemi CAD, sistemi GIS, piattaforme di Internet of Things e soluzioni di Field Service Management.

Funzionamento offline

Space 1 è in grado di funzionare in mancanza di segnale, per supportare l’attività degli utenti che operano in ambienti con scarsa connettività.

Disponibile su Cloud

Space 1 prevede una Web App di configurazione, disponibile sia su Cloud che in modalità on-premise.

A mani libere

Ogni applicazione realizzata con Space 1 è disponibile anche su smartglass. Comandi vocali e gesture consentono di interagire con l’interfaccia e lasciare libere le mani dell’utente.

SPACE 1 è una soluzione che evolve costantemente, al passo con le tecnologie sempre più avanzate che il mercato mette a disposizione

Funzionalità

Riconoscimento automatico di oggetti

Space 1 offre funzionalità evolute per il riconoscimento automatico di oggetti. Dopo un’iniziale configurazione, l’applicazione è in grado di riconoscere oggetti reali durante le procedure operative, cercare sul repository aziendale il corrispondente modello 3D e fornire all’utente tutte le funzionalità di manipolazione virtuale utili a supportarlo nelle sue attività.

Consultazione contenuti multimediali associati agli oggetti

Ad ogni oggetto virtuale sono associabili foto, video, documenti tecnici e contenuti audio, che arricchiscono l’esperienza dell’utente, aggiungendo competenze e sicurezza al suo lavoro.

Visualizzazione e manipolazione di oggetti virtuali

Con Space 1 gli oggetti possono essere visualizzati in Augmented, Virtual e Mixed Reality, a seconda del device scelto, e gestiti tramite:

  • Posizionamento nello spazio
  • Ridimensionamento
  • Rotazione
  • Animazione dell’intero oggetto o di alcuni elementi
  • Selezione di singoli componenti
  • Visualizzazione procedure guidate di smontaggio e sostituzione
  • “Walk through”, ovvero simulazione del movimento dell’utente

Esecuzione guidata di virtual workflow

Space 1 gestisce l’esecuzione guidata di workflow virtuali, ovvero di procedure gerarchiche, che costituiscono l’insieme delle operazioni da eseguire. A tali operazioni è possibile associare:

  • Ubicazione del lavoro da svolgere e descrizione procedura
  • Tempi di esecuzione e possibili esiti
  • Contenuti multimediali
  • Oggetti virtuali 3D e relative animazioni

Editing e redlining

È possibile creare note virtuali sotto forma di testo, voce o immagini, che possono essere associate a specifici oggetti oppure a workflow.

Interazioni con gesture e comandi vocali

Space 1 aumenta l’esperienza di interazione con i dispositivi wearable mediante gesture e comandi vocali, per consentire all’utente di mantenere le mani libere durante l’esecuzione delle attività.

Remote assistance

L’assistenza agli utenti raggiunge nuovi livelli, grazie alla possibilità di condividere il punto di vista con altri operatori aziendali. Se avete dubbi su come si effettua una procedura operativa, con Space 1 potete entrare in contatto con la vostra azienda, per scambiare informazioni e ricevere supporto multimediale in ogni circostanza.

Virtual collaboration

L’evoluzione delle attività collaborative: Space 1 consente di condividere in tempo reale modelli olografici, informazioni virtuali e streaming audio/video con operatori di back office o con altri utenti in campo.

Layer di integrazione

Space 1 mette a disposizione una serie di strumenti che consentono l’integrazione verso applicativi esterni, per ricevere le attività da eseguire e consuntivare quanto svolto. Attraverso questo strumento è possibile integrarsi anche a dispositivi IoT presenti sul campo oppure a dispositivi esterni, per aumentare la precisione del posizionamento di oggetti.